Il te’ con le amiche

Il tè con le amiche – 2000

te con le amiche

il te con le amiche

Uno dei primi studi anatomici mediante macchina fotografica. Il corpo rappresenta un oggetto fra gli oggetti, senza alcuna scala gerarchica, di valore o di genere.
La piccola fiction preparata appare come l’effetto di una attività onirica-residua, che caratterizza molti dei lavori dell’arista a venire, al limita fra il sonno e il ridestarsi.
Il titolo dell’opera è l’unico segnale di un qualche rapporto fra le cose rappresentate.
La prima impressione è quella di una profonda incomunicabilità fra l’uomo e il mondo, fra il mondo e se stesso.

Fotografie: 10 laser prints ( cm 100×70)
Tiratura: 4 copie